SESSIONE ESTIVA APPELLI D'ESAME - MODALITA' DI SVOLGIMENTO

Si ricorda a tutti gli studenti che:

- A partire da giugno, e fino a quando la Lombardia rimarrà in zona gialla o arancione (non rafforzato), gli appelli si svolgeranno in presenza con la possibilità per lo studente di optare per la distanza.
Decreto del Rettore n. 976/2021 del 26 aprile 2021
"ARTICOLO 2 - Esami di profitto Gli esami di profitto scritti e orali si svolgono in presenza nel rispetto delle norme sanitarie e del “Protocollo anti-contagio” approvato dall’Ateneo. È fatta salva, per i singoli Dipartimenti, la possibilità di effettuare esami di profitto solo a distanza fino alla conclusione delle lezioni.
Fino al perdurare dell’emergenza sanitaria, sarà altresì consentito, agli studenti che ne faranno richiesta all’atto dell’iscrizione, lo svolgimento degli esami di profitto (scritti e orali) da remoto, secondo quanto previsto dalla Linee Guida da Ateneo. In tale caso gli studenti potranno essere esaminati al termine degli esami in presenza o comunque in conformità alle indicazioni del Presidente della Commissione d’esame. Per la Scuola di specializzazione per le Professioni Legali le prove scritte e le simulazioni concorsuali potranno essere svolte in presenza."


- Per gli appelli con un elevato numero di iscritti, onde evitare assembramenti nelle aule e nei cortili, sarà prevista la suddivisione in gruppi e lo scaglionamento in orari diversi.

- Chi si iscrive agli appelli e poi non intende presentarsi è tenuto a cancellarsi. Quando la cancellazione non è più possibile (nei due giorni precedenti l'appello) è buona norma avvisare tramite mail il docente che potrà così rivedere l'organizzazione dell'appello